Laura Molteni: “accessi ai fascicoli dei fabbricati e certificati di agibilità online!”

Milano, la semplificazione digitale e di documenti per l’ agibilità degli immobili. Non è come dirlo, ma dietro ad ogni semplificazione, prima che questa diventi tale, ci vuole molto lavoro e succede spesso che ciò che si doveva semplificare alla fine diventa ancora più complicato.

Se ne è accorta il consigliere comunale Laura Molteni, che è riuscita ad ottenere dalla giunta comunale la velocizzazione della possibilità di scaricare velocemente online l’enorme quantità di documenti necessari all’ agibilità dei fabbricati milanesi. Nel suo intervento, Laura Molteni spiega bene quale sia il problema, mentre definisce la digitalizzazione del comparto documentale relativo alla edilizia privata, un “bisonte addormentato”.

Laura Molteni: 3 anni di battaglie per ottenere la digitalizzazione dei certificati di agibilità degli immobili per rendere più facili le compravendite di immobili per i cittadini

“Quando ci si rivolge al settore urbanistica ed edilizia privata, per ottenere una visione di documenti riferiti ad un fabbricato o ad un immobile da vendere passano mesi mesi e mesi, anche 4 mesi, per accedere ad un decennio riferito ad un certo tipo di immobile.

Per di più quando si cerca di accedere agli altri decenni, bisogna fare nuove istanze, pagare altri 25 euro, per ogni decennio, e non si riesce ad accedere in toto al fascicolo inerente ad una certa abitazione, oppure ad un fabbricato, che può essere oggetto di una compravendita. E’ stata fatta la cittadella degli archivi. Peccato che il personale dedicato sia assolutamente insufficiente. Le richieste di documenti sono aumentate perchè c’è stata una evoluzione normativa.”

Questa mancanza di velocità sull’evasione di richieste di documenti necessari alle compravendite di fabbricati e appartamenti è quasi ridicola, in una città come Milano dove ogni cosa è veloce, facile, digitalizzata e organizzata. Possibile che in un ambito importante, anche per la prevenzione degli incidenti, quale è quello delle certificazioni e della compravendite immobiliari vi sia tanta lentezza?

Negli ultimi 3 anni Laura Molteni si è impegnata molto per ottenere il risultato e tramite una serie di atti amministrativi approvati dall’amministrazione comunale finalmente si è giunti ad un primo risultato. Oggi, tramite il sito certificati-di-agibilita-fino-al-1993 del comune di Milano è possibile scaricare i documenti che fanno parte del fascicolo di agibilità degli immobili. avendo una semplice chiave spid.

Commenti

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.