ComasinaMilanoMilano città metropolitana

2 ladri entrano nell’ appartamento ma trovano la polizia. Nella foto oggetti ritrovati

Milano. Due ladri entrano in un appartamento di uno stabile in via Val di Bondo, ma ad aspettarli all’uscita trovano gli agenti della Squadra “Reati contro il Patrimonio” del Commissariato Comasina. E’ successo nella mattinata di venerdì 5 febbraio.

Pubblicità

I due arrestati sono 2 coniugi colombiani, un uomo e una donna di 47 e 54 anni e sono stati accusati di tentato furto aggravato in concorso. I poliziotti li hanno sorpresi in flagranza di furto dopo averli notati tra via Val di Bondo e via Salemi. Qualcosa nel loro atteggiamento suggeriva che stavano macchiando qualcosa e gli agenti che stavano effettuando dei servizi mirati alla repressione dei furti in appartamento li hanno tenuti d’occhio.

Pubblicità

Ladri entrano ed escono, e poi entrano in tribunale

Infatti, i due, seguiti a distanza dai poliziotti, hanno raggiunto uno stabile in via Val di Bondo e, mentre la donna faceva da “palo”, il coniuge è entrato all’interno del palazzo.Poco dopo, l’uomo è uscito dallo stabile ed ha raggiunto la donna. I due sono stati fermati e controllati dai poliziotti e sono stati trovati in possesso di alcuni attrezzi per lo scasso, tra cui pinze, cacciaviti, guanti, cellulari e auricolari, con i quali comunicavano a distanza durante i furti.

Pubblicità

Gli agenti hanno trovato all’interno della loro abitazione in via Litta Modignani, diverse borse griffate ed altri oggetti provento di furti commessi in precedenza. Chi dovesse riconoscere nella foto oggetti che gli sono stati rubati, si può presentare in commissariato con la denuncia del furto per ottenere la restituzione.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.