Infortunio sul lavoro a Rho. Gli amputano i polpastrelli

Incidente sul lavoro stamattina all’impianto di manutenzione ferroviaria Fiorenza, il più grande d’Italia che sorge nell’immediata vicinanza del Polo fieristico di Rho.

Pubblicità

L’allarme al 118 è stato dato alle 9.30. L’operaio I.S.S, un uomo di 40 anni che lavora presso il deposito di Trenord di viale Porta Est, ha subito l’amputazione dei polpastrelli del secondo e terzo dito della mano sinistra.

Pubblicità

Lo spavento è stato tanto e il danno grave, tanto che l’uomo è stato trasferito con urgenza all’ospedale San Carlo di Milano, dov’è tutt’ora ricoverato. Per fortuna non è in pericolo di vita.

 Sul posto sono intervenuti i sanitari dell’ambulanza di Rho e la Polizia Ferroviaria.

Pubblicità

Cristina Garavaglia

Cristina Garavaglia

Giornalista

Commenta qui