Milano

Jocker sale in metro e spaventa i passeggeri. Fermato dalla polizia

Milano. La linea verde della metropolitana è rimasta ferma 20 minuti ieri sera, alle 19.45, perchè Jocker è salito armato alla fermata di via Moscova e ha spaventato i passeggeri.

Pubblicità

Batman non è intervenuto, ma ci ha pensato una pattuglia della polizia di Stato. I passeggeri la hanno chiamata perchè il Jocker, oltre ad aver delle ali rosa, era armato di una pistola che sbucava dalla tasca dei pantaloni.

Pubblicità

Alla fine si è trattava di un residente del Veneto, precisamente di Jesolo che, per festeggiare la vittoria dell’ultima versione del film di Batman, ha deciso di recarsi ad una festa a Milano vestito da jocker e ha usato i mezzi pubblici. Non ha tenuto conto che la situazione attuale di Milano, in temadi sicurezza, non permette questo genere di goliardate. Infatti le chiamate al 112 sono state puntali, precise e molto numerose.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.