Salute

La sigaretta: spegnila e respira fino al 28 aprile

Milano  – La campagna Spegnila e respira, contro il fumo da sigaretta, durerà fino al 28 aprile. Dal 23 aprile nelle farmacie di tutta Milano e provincia si trovano due questionari che aiutano a verificare e misurare la propria dipendenza dalla nicotina e la presenza dei sintomi di problemi respiratori.

Pubblicità

Uno dei questionari è proposto ai fumatori, l’altro agli ex fumatori e ognuno è composto da circa 20 domande.  Dopo l’analisi delle risposte del questionario, nel caso siano rilevati problemi respiratori,  si sarà indirizzati verso il proprio medico di famiglia, un centro Antifumo o un servizio di Pneumologia.

Pubblicità

A questa iniziativa di discreening hanno partecipato Federfama, delle sedi di Milano, Lodi e Monza Brianza, che ne è l’organizzatrice con la collaborazione dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e della Fondazione Muralti e Adakta. Fino a questo momento sono stati compilato circa 800 questionari. I risultati saranno analizzati dall’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. Poi saranno presentati, con una sintesi, il 26 maggio in occasione della celebrazione dei 15 anni dalla promulgazione della legge Sirchia contro il fumo.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Un pensiero su “La sigaretta: spegnila e respira fino al 28 aprile

  • Il fumo è la più stupida mortale e costosa trappola che l’uomo si sia mai costruito! Inoltre ha un vantaggio inestimabile: prima o poi porta ad un infarto cardiaco che abbrevia la vita del fumatore tanto da risparmiargli di morire di cancro ai polmoni! Smettere di fumare è la più saggia ed intelligente delle decisioni che una persona possa prendere per se stessa e per gli altri, se non sai come farlo inizia da qui.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.