Prima PaginaMagentaOssona

Brutto incidente sulla Boffalora Malpensa, tratto Magenta

auto incidenteMagenta –  Nel pomeriggio, 19 luglio poco prima delle 18 un grosso tamponamento sulla Boffalora Malpensa, nel tratto fra Magenta e Mesero. Ha coinvolto 3 auto e un furgone e causato 5 feriti, fortunatamente non gravi. A bordo di una delle automobili una giovane Ossonese, H.I. che era insieme ad un’amica L.V., che era al volante.
Le due ragazze si sono trovate al centro del tamponamento e la loro automobile si è girata su sè stessa invadendo, per il contraccolpo, la corsia contraria. Per fortuna in quel momento in senso contrario non arrivava nessuno. Da una prima ricostruzione effettuata dai testimoni l’incidente è successo mentre si stava formando una coda dovuta al traffico intenso, all’inizio del tratto a corsia unica in direzione di Magenta.

Annunci

Un rallentamento e poi il botto

Stavano tutti rallentando, quando una una punto blu guidata da un ragazzo a velocità sostenuta, circa 110 all’ra circa, non si è accorto del rallentamento e ha tamponato la Ford sui viaggiavano el due ragazze. La ford è spinta contro il furgone bianco che aveva davanti e finisce di traverso sulla careggiata. Sul posto dell’incidente sono intervenute diverse ambulanze,e per gli accertamenti, i carabinieri e la polstrada di Novara. Tutti sono stati soccorsi e portati in ospedale. Le due persone a bordo del furgone sono state protate all’ospedale di Rho, mentre il giocvane e le due ragazze sono state portate a Magenta. Il giovane, una volta interrogato sull’incidente ha dichairato dia ver avuto un colpo di sonno.

Annunci

la scala Rho b&b

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.