Parco della Pecetta. Rischia la vita a 11 anni, cadendo da un albero

Un ragazzino di 11 anni ha rischiato la vita ieri pomeriggio al parco di via della Pecetta. E’ tutt’ora ricoverato all’ospedale di Niguarda, dove è arrivato in codice giallo per un forte trauma cranico. Si è ferito precipitando dall’albero su cui si era arrampicato. La caduta, anche se da una altezza per quanto limitata, circa un metro e mezzo, ha rischiato di essere fatale. Perdendo l’appiglio al ramo che aveva scelto per la scalata, è caduto battendo violentemente la testa a terra. In un primo momento le condizioni parevano disperate, tant’è che l’ambulanza si è precipitata con un codice rosso accompagnata da un’auto medica.

Pubblicità

Grande spavento, ma non è in pericolo di vita

Fortunatamente i danni erano meno gravi del previsto. I soccorritori lo hanno soccorso e poi accompagnato in ospedale in codice giallo. Una gravità differita, ma il piccolo era cosciente. Dovrà restare sotto osservazione per qualche giorno, per effettuare accertamenti ed escludere danni nascosti. Non è però in pericolo di vita. Sul posto, per eseguire i rilievi dell’incidente, si è recata la polizia locale della stazione di Milano Beccaria.

Pubblicità

agroalimentari a filiera corta Cooperativa del Sole

Maila

Maila

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenta qui