Furti d’auto in Via Civerchio. I ladri non hanno pietà

I furti d’auto e nelle auto a Milano sono quasi all’ordine del giorno, ma nella notte fra il 12 e il 13 aprile da un’auto parcheggiata in via Civerchio sono stati rubati, fra le altre cose, un computer un disco hd e una macchina fotografica digitale. il valore di mercato del Materiale informatico è quasi nullo, probabilmente i ladri dopo il furto lo avranno gettato. E’ impossibile da vendere. Però sono apparecchi che per i proprietari hanno un valore immenso perchè contenevano le fotografie di persone care recentemente scomparse e dei loro figli da piccoli. Ricordi e testimonianze che hanno un immenso valore affettivo.

Pubblicità

agroalimentari a filiera corta Cooperativa del Sole

Un appello nel gruppo  facebook del quartiere Isola

Per questo motivo sul gruppo Facebook del quartiere Isola è stato lanciato un appello. “Se per caso trovate qualcosa, una scheda di memoria gettata per terra, fatemelo sapere. Sono disperata e vorrei recuperare qualcosa, almeno i ricordi.” scrive Stefania. Un appello che ha ben poche possibilità di trovare una risposta. Storie come questa sono all’ordine del giorno nella grande città. non fanno più notizia. Però, chissà, magari la solidarietà umana non è poi così morta. Qualcuno passando per la via Civerchio, o nei dintorni, potrebbe ritrovare qualche pezzo da restituire a Stefania, la proprietario, e darle così un “cicin” di sollievo.

Pubblicità
Maila

Maila

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenta qui