Allarme bomba a Vittuone. Minacce al sindaco Stefano Zancanaro?

Vittuone – Ritrovato il furgone rubato alla parrocchia. Era nel retro del palazzo comunale. All’interno un ordigno collegato al portellone. Simulava una bomba. Il sindaco, Stefano Zancanaro lo definisce Gesto folle e spera prendano i responsabili.

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

vittuone bomba stefano zanzanaroUn grave fatto di cronaca è stato reso noto nelle ultime ore. Il furgone Fiat ducato bianco della parrocchia rubato la scorsa settimana è stato ritrovato dalla polizia locale di Vittuone. Era nel posteggio sul retro del Comune. All’interno c’era una bombola di gas collegata al portellone del furgone stesso ed a un vecchio condizionatore.  Sembrava decisamente una bomba. Non si è trattato, però, di un vero e proprio ordigno, quanto piuttosto di una simulazione. E molto difficile che un’auto rubata sia ritrovata. Non c’è quindi dubbio che è stata fatta ritrovare appositamente. Si voleva dar certamente di un avvertimento minaccioso. Non si sa a chi, però, e neppure quale sia stata la causa scatenante.

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

Culture digitali

Indagini dei carabinieri

Sulla strana vicenda stanno indagando i carabinieri. Potrebbe trattarsi del gesto di un folle. Oppure di qualcuno che si sente perseguitato da parrocchia e Comune. Il timore è che dietro a questo gesto possa esserci che intende davvero minacciare e po passare ai fatti. Il sindaco di Vittuone, Stefano Zancanaro (lega Nord) ha espresso la speranza che le forze dell’ordine rintraccino velocemente gli autori del gesto. Quindi, oltre alla denuncia per furto da parte della parrocchia ora ce ne sarebbe anche un’altra contro ignoti da parte del Comune.

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

Bed & breakfast La Scala a Rho

Ilaria Maria Preti

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.