Prima Pagina

Spray al peperoncino. 6 studenti in ospedale

Un gruppo studenti  dell’istituto tecnico per il Turismo di via Ulisse Dini 7, sono stati portati ieri in ospedale a seguito di intossicazione. Hanno tutti fra i 15 e i 17 anni. Qualcuno, intorno alle 13, ha spruzzato dello spray al peperoncino, altamente irritante per le vie respiratorie, nella loro classe.

Pubblicità

I ragazzi hanno accusato immediatamente dei malori e sono stati soccorsi da 3 diverse ambulanze e da un’auto – medica. Sul posto sono giunti anche i vigili del fuoco e la squadra del nucleo Nbcr per le emergenze nucleari, biologiche, chimiche e radiologiche. Inizialmente, infatti, non si era capito come mai i ragazzi si erano sentiti male. Il rischio paventato era che fossero entrati in contatto con gas o altre sostanze nocive. Solo in un secondo momento si è risaliti alle cause dell’incidente.

Pubblicità

Uno scherzo che poteva finire male

Intanto 6 ragazzi, hanno dovuto essere accompagnati negli ospedali San Paolo e De Marchi, per ulteriori cure e accertamenti sulle loro condizioni. Fortunatamente non sono gravi. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Milano che effettueranno le indagini sull’accaduto. Si pensa, però, che si sia trattato dello scherzo di uno studente incauto. Uno che non conosceva i rischi dello spray al peperoncino.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.