Sciopero Trenord gennaio 2017. Ecco le condizioni

Lombardia. Venerdì 27 gennaio è indetto uno sciopero degli operatori di Trenord. Hanno aderito i sindacati Orsa Ferrovie, Filt Cgil, Uilt Uil, Fast Ferrovie, Ugl Trasporti e Faisa Cisal.

Pubblicità

Ci si attende, quindi, per ora, una adesione numerosa dei loro tesserati. Gli orari dello sciopero sono già stati comunicati. Le fasce orarie di garanzia saranno garantite. Lo sciopero inizierà alle 9.01. II treni che partiranno prima delle 9 porteranno a termine la corsa, al massimo entro le 10. L’astensione dal lavoro programmata continuerà fino alle 17.00, ora in cui tutte le corse riprenderanno regolarmente.

Pubblicità

Culture digitali

Autobus point to point per Malpensa

L’azienda Trenord avvisa che nelle ore dello sciopero il servizio Regionale, Suburbano, Aeroportuale, così come quello a lunga percorrenza potrebbero subire ritardi, variazioni oppure cancellazioni. In alcuni casi, salvi i collegamenti  aeroportuali con l’ aeroporto di Malpensa. Nel caso, i treni dei collegamenti aeroportuali “Milano Cadorna – Milano Centrale – Malpensa Aeroporto” e “Malpensa Aeroporto – Bellinzona” potranno essere sostituiti con autobus Point-to-Point, senza fermate intermedie, sulle tratte Luino – Malpensa Aeroporto e Malpensa Aeroporto – Milano Cadorna.

Commenta qui