OssonaPrima Pagina

Abbiategrasso. Donna cade dal quinto piano a Capodanno

Abbiategrasso – Incidente nella notte di capodanno. Donna cade dal quinto piano. Ora è in gravi condizioni all’Humanitas di Rozzano.

Pubblicità

abbiategrassoA due giorni dall’incidente non è stata sciolta la prognosi. La donna, di 36 anni, era caduta dal balcone nella notte di Capodanno. Di origini equadoregne e residente a Como, è ora ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale Humanitas di Rozzano. Si trovava in un appartamento al quinto piano di via Vivaldi, in una casa popolare, con il suo compagno ed alcuni amici. Verso le 3 del mattino del primo giorno dell’anno, la tragedia. Nel cadere, la donna ha urtato contro alcune antenne della televisione satellitare che ne hanno attutito la caduta. Probabilmente la donna aveva bevuto troppo alcool durante i festeggiamenti di San Silvestro. E’ uscita sul balcone, forse per prender e un po’ di aria fresca, forse per guardare di fuchi d’artificio. Appoggiandosi alla ringhiera deve aver perso l’equilibrio.

Pubblicità

Accertamenti in corso

I soccorsi son stati chiamati immediatamente dal fidanzato della donna, che è stata soccorsa, subito e portata in ospedale in codice rosso. I carabinieri della compagnia di Abbiategrasso, supportati dal Nucleo investigativo di Milano, hanno ascoltato alcuni dei vicini di casa. L’appartamento è stato posto sotto sequestro. La ringhiera del balcone sembra essere troppo bassa, non adeguata alle moderne regole della sicurezza.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.