OssonaPrima Pagina

Incidente a Ossona. Contro un camion con la minicar

Ossona –  Questa sera intorno alle 20, 30 un incidente stradale in viale Europa. Una minicar ha centrato un camion in manovra, complici buio e nebbia. Ferito un giovane.

Pubblicità

incidente stradale ossonaProcedeva in direzione Arluno venendo da Inveruno. A causa della nebbia e del buio non si è accorto del Tir che stava facendo manovra per entrare in un cortile. Quando ha visto la massa scura era troppo tardi. Alla guida della minicar c’era un giovane di circa 21 anni. Ha colpito in pieno il grosso autoarticolato. Non ha potuto evitarlo. Immediati i soccorsi. E’ stato chiamato il 112. Sul posto sono arrivati i carabinieri di Corbetta e un’ambulanza dei soccorritori volontari di Arluno. Sul posto anche la protezione civile di Ossona, le Ali bianche. Sono intervenuti in supporto a carabinieri per la segnalazione stradale con le torce. Il buio e la nebbia, infatti, hanno reso pericolosi anche i soccorsi. Anche se gli autisti sopraggiunti tenevano velocità basse, era difficile indovinare le sagome che si muovevano nel buio sulla carreggiata.

Pubblicità

cambiamenti. Social journalism

Codice giallo. In ospedale ma non grave

Il giovane autista è stato trasportato all’ospedale di Magenta in codice giallo. Una precauzione per l’impatto violento che ha subito. Secondo i testimoni, però, era vigile e non ha riportato le ferite gravi, perlomeno il rapporto al tipo di incidente e a quello che avrebbe potuto succedere. La minicar è distrutta. Il parabrezza sfondato e il cofano divelto. Si è persino piegata, nell’assorbire il colpo.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.