SportPrima Pagina

Tutto pronto per Padania contro Rom

Milano – Tutto pronto per la partita di calcio Padania – Rom all’arena civica di Milano questa sera. Alle 21, per ricordare la rivolta dei Rom e dei Sinti a Auschwitz.

Annunci

Si chiama Padania Football Association ed è la società sportiva affiliata al circuito CONIFA. Questa mattina ha presentato ufficialmente, a Palazzo Marino, Milano, la partita amichevole “Padania-Rom”, che si disputerà all’Arena Civica a partire dalle ore 21:00: presenti il Presidente di Padania FA Fabio Cerini, l’attivista per i diritti umani Dijana Pavlovic, il Presidente del Brera Calcio Alessandro Aleotti e il Direttore Europeo ConIFA Alberto Rischio. Un appuntamento da non perdere per tifosi, appassionati di calcio e anche per curiosi che, questa, non vogliono proprio perdersela.

Annunci

la scala Rho b&b

La politica, e non si può negare che questa partita qualche connotato politico lo abbia, può essere davvero sorprendente. L’ingresso è gratuito e sono stati invitati anche gli studenti delle scuole milanesi.
L’evento è stato organizzato in collaborazione con l’ass. Upre Roma e ha un scopo importante: ricordare insieme l’anniversario della rivolta dei prigionieri sinti e rom detenuti nel campo di sterminio di Auschwitz.

Annunci

Presene anche la cantautrice Viviana Laffranchi, autrice dell’inno della squadra di calcio della Padania, “Uniti a te”. Siete un po’ confusi adesso? Per comprendere cosa si muove all’interno di quel vivace movimento di popoli che riunisce gli indipendentisti non c’è che da andare a vedere la partita d calcio Padania Rom

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.