Milano città metropolitanaEventiOssona

La pentola del Guiness di Ossona fa il risotto a Corbetta

Corbetta – Festeggiamenti di Natale di grandi dimensioni a Corbetta, in questo week end. Sabato 19 dicembre lungo corso Garibaldi dalle 15.30 i bambini e anche gli adulti si produrranno i spettacoli e prove di baby dance. A seguire un golosissimo e gratuito Nutella Party. Poi domenica 20 alle 11,30 sarà pronto il risotto, cotto nella pentola del Guinness dei primati, quella con cui Ossona vinse il record della casseoula più grande del mondo nel 2002. L’iniziativa è chiamata La risottata dell’Est Ticino.

Pubblicità

Dopo la baby dance programmata per sabato pomeriggio e dopo il Nutella party, tra le pive che saranno presenti lungo le vie della bella cittadina del magentino, continueranno gli eventi di Aspettando il Natale a Corbetta.In piazza del Popolo sarà posizionata la grandissima pentola del Guinness in cui sarà cucinato un grande risotto Le porzioni sono acquistabili al presso di 3,50 euro l’uno e si potranno portare a casa, oppure si potrà mangiare in strada, in compagnia, nell’area dedicata.

Pubblicità

Ci sono alcuni negozi che hanno dato al loro disponibilità per prenotare la propria porzione, cui si può chiedere se ci sono ancora porzioni di risotto disponibili. L’importante è essere lì per le 11, 30 il momento in cui cominceranno a distribuire le porzioni di risotto. La pentola ha un diametro di 4 metri ed è stato possibile cucinarci casseoula per quasi 2500 persone.

Pubblicità

Numero di porzioni con cui Ossona ha vinto il secondo dei tre record del mondo del 2002 la pentola più grande, la casseuola più grande e il maggior numero di persone sfamate in una volta sola. Come è d’abitudine il ricavato di questa iniziativa, che vede in prima fila la Confraternita della Pentola, andrà in parte in beneficenza.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.