Rissa in piazza a Ossona

Rissa in piazza a Ossona

Ossona – Ieri sera, verso le 19, in piazza Litta all’incrocio con via Padre Giuliani, due arabi che erano seduti alla panca sistemata fuori dalla pizzeria kebab Peter Pan hanno all’improvviso fatto volare le sedie e le panche hanno iniziato a pestarsi come due belve feroci.La rissa a botte e pugni è finita come è iniziata e uno dei due contendenti ha chiamato i carabinieri.

Promozioni

Bed & breakfast La Scala a Rho

Rissa in piazza a OssonaI testimoni, fra cui io, sono rimasti impietriti a guardare l’improvvisa quanto ingiustificata esplosione di violenza. Impossibile capirne i motivi. I due, anche prima di cominciare a menarsi come se fossero stati al mercato dei bassifondi di Tripoli, parlavano solo in arabo (o qualcosa di simile) ed erano quindi incomprensibili. Sinceramente, non sono andata a chiedere per quale motivo avessero tentato di ammazzarsi a mani nude e mi sono guardata bene anche dal fotografarli. Ero da sola e in piazza con me c’erano solo una bimba con la sua mamma, che peraltro pareva avessero assistito altre volte a scene del genere. Gli unici altri passanti, in quel momento, sono state tre persone dall’aria truce, della stessa etnia dei due litiganti e di cui uno a piedi nudi, e un venditore di rose pachistano.

Promozioni

Nessuno di loro è intervenuto o ha tentato di sedare la lite. Sono rimasta a vedere come andava a finire e poi sono tornata a casa. I carabinieri sono arrivati dopo circa tre quarti d’ora. Chissà, forse, han preferito lasciar sedare gli animi, o forse, come me, hanno sperato che i due risolvessero uno dei problemi di sicurezza di Ossona una volta per tutte, portando a compimento l’opera. D’altra parte, non c’è il parlamentare arabo islamico del pd, tal Chouki, che ha lanciato l’idea di affidare la sicurezza ai clandestini arrivati con i barconi? Mah, l’importante è che ci sia chi ci avvisi quando iniziano, in modo da non trovarci in mezzo. Il costo per la comunità potrebbe essere basso: solo l’ampliamento del cimitero. Naturalmente i miei sono commenti sarcastici alla situazione terrificante che si è creata a Ossona e in altre parti, troppe, del nostro paese.

Promozioni

Promozioni
Ilaria Maria Preti 5248 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Commenti

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.