OssonaPrima Pagina

Lega Nord Arluno: ecco le caldarroste dopo Ossona e Marcallo con Casone

Tre sezioni della Lega Nord in comuni confinanti, Arluno, Ossona e Marcallo con Casone, che preparano la stessa iniziativa per il periodo della fine di ottobre il tradizionale capodanno celtico, o Samonios, ancora oggi festeggiato sotto al forma del giorno dei Santi e dei morti. Non si tratta, quindi del solito Halloween, di natura americaneggiante, ma della festa della luce e della continuità della vita, festeggiato in modo tradizionale, con le caldarroste e il vin brulè.

Pubblicità

arlunocastagne1

Il primo novembre la festa è stata a Marcallo con Casone, nei pressi del cimitero, e a Ossona, in piazza Litta. Domani 2 novembre, infatti è il momento di Arluno. In piazza della Chiesa sarà possibile passare qualche ora di festa insieme alla sezione della lega nord arlunese che se preparerà caldarroste e vin brulè per tutti. Quella che vedete qui a fianco è la locandina preparata per l’occasione eed esposta davanti ala sede della Lega Nord in viale 26 aprile ad Arluno. Per la sezione della Lega nord di Arluno sarà la prima volta nella veste di caldarrostai tradizionali, mentre per la Lega Nord di Ossona si è già al quinto anno consecutivo. La veterana, però, è la sezione della Lega nord di Marcallo con Casone che prepara le caldarroste di Samonios almeno già da sette anni.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Un appuntamento culturale invece che politico, anche se l’azione politica della lega nord ha sempre sottolineato dei momenti culturali e tradizionali, facenti parte di un sistema di valori che il movimento leghista esprime e da cui deriva la sua azione politica. Storia, cultura e quindi azione politica e proposte sociali e di compartecipazione e coinvolgimento: questo sembra esser la proposta della Lega nord del futuro.
Appuntamento quindi il 2 novembre ad Arluno , mentre qui vi inseriamo alcune fotografie del gazebo delle sezioni Lega Nord di Ossona e di Marcallo con Casone.

Pubblicità

Le foto

[Best_Wordpress_Gallery id=”61″ gal_title=”castagne”]

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.