Ecco i risultati delle elezioni amministrative 2017

elezioni amministrative

Altomilanese – Ecco i risultati delle elezioni amministrative 2017 per i comuni del’altomilanese. Abbiategrasso, Binasco, Buccinasco, Canegrate, Cuggiono, Garbagnate, Legnano, Magenta, Magnago,  Pregnana Milanese, San Giorgio Su Legnano.

elezioni Politica Ecco i risultati delle elezioni amministrative 2017La notizia è in continuo aggiornamento man mano che arrivano i risultati. I primi risultati arrivano per telefono. A Cuggiono il centro sinistra ha passato la mano alla Lega Nord e alla coalizione di centro destra. Il nuovo sindaco è Maria Teresa Perletti che batte Flavio Polloni di Cuggiono Democratica, di soli 17 voti. A Pregnana Milanese la situazione è particolarmente calda. Luca Sala della lega Nord ha perso per soli 8 voti. Si suppone quindi che vi sarà un riconteggio e una rivalutazione dell schede nulle e bianche, come è bene fare quando i numeri di differenza sono così piccoli. Infatti le schede annullate sono 46 e le nulle 25. In questo momento il nuovo sindaco vincente Angelo Bosani, della lista civica di centrosinistra Insieme per Pregnana.

A San Giorgio Su Legnano  ha vinto la lista civica Vivere San Giorgio. Il sindaco è Walter Cecchin.I due maggiori partiti di centro destra, Forza Italia e Lega Nord, che si sono presentati separati, sono all’opposizione con due consiglieri ciascuno. A Canegrate rivince Roberto Colombo della lista civica Insieme per Canegrate con il 47,81%. Magnago va ancora al centrosisnistra. Vince Carla Picco Unione di centro con il PD con il 47,18 % dei votanti. 4 le liste in gara. Sarà felice Antonella Tunesi di Ossona, che lavora in comune a Magnago e che andrà sicuramente d’accordo con il sindaco, per il quale organizzerà sicuramente una mega struttura di accoglienza per clandestini richiedenti asilo, la settimana prossima. Speriamo che accogliere clandestini a Magnago la tenga così occupata da non avere il tempo di organizzare disastri a Ossona.

Ballottaggi per Magenta, Legnano e Abbiategrasso

I tre Comuni sono stati in qualche modo una sorpresa nel centro destra. E arrivato ovunque al ballottaggio e nei tre comuni con doppio turno sono anche arrivati prima del Pd. Ad Abbiategrasso conoscevano la forza del candidato sindaco Cesare Nai, e la davano già per conquistata. La sorpresa in questo caso è stata l’altro contendente. Domenico Fininguerra sostenuto dalle Acli di Bene Comune ha battuto Graziero, del Pd, che sostituiva Arrara, al secondo mandato. Magenta e Legnano invece erano considerate delle scommesse. Non ci si aspettava di arrivare prima del Pd., i cui due sindaci uscenti appartengono ambedue al Pd. Alberto Centinaio e Marco Invernizzi hanno pagato la firma del protocollo Sprar e l’obbedienza al prefetto di Milano? Probabilmente si. Di fatto ci si è trovati con due sfide  già quasi decise. Il leghista Giambattista Fratus sostenuto dal centro destra è il favorito a Legnano, e la Calati, che pareva una sconosciuta con pochissime probabilità di vittoria, con tutta probabilità guiderà Magenta. I ballotaggi saranno il prossimo 25 giugno.

tap gym

Ilaria Maria Preti 5134 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

commenta

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.