Ossona in estate: le possibilità per i bambini

Ossona in estate: le possibilità per i bambiniIl 7 giugno finiscono le scuole e per le mamme e i papà di Ossona si trovano, come ogni estate e come tutti i genitori, con lo stesso dilemma: come organizzare la vita dei bambini nei mesi di giugno luglio, agosto e metà di settembre?

Il problema è più pressante per i genitori che lavorano e devono trovare chi sorveglia ed educhi i bambini in estete,  mentre loro non ci sono, ma anche chi è a casa dal lavoro non ne è esente perchè i bambini, dopo i primi giorni delle vacanze con lunghe dormite mattutine e indigestione di videogiochi e cartoni animati pomeridiani, si annoiano. Tutte le vacanze d’estate, quindi, si trasformano, in uno stressante arrovellamento per riuscire a organizzare attività che occupino la mente e il tempo dei bambini, che comunque, se sono a casa, sentono la mancanza della compagnia di coetanei.

Una volta si diceva che a Ossona c’erano tanti nonni che si prestavano, in estate, alla cura dei bambini e che non era necessario fare qualcosa in più rispetto al minimo necessario e all’oratorio. Oggi non è più così e le proposte ossonesi, da quello che mi hanno detto e salvo cambiamenti dell’ultima ora, sono aumentate. Le informazioni precise vanno comunque prese presso le varie sedi, perché possono esserci cambiamenti dell’ultima ora e quella che vi propongo sono una serie di informazioni di massima della situazione di Ossona.

Calcio e tennis

Chi ama lo sport può scegliere fra due campus d’ estate: quello organizzato dall’A.C. Ossona al campo Moratti e quello della scuola di tennis che è previsto alla palestra di via Pertini.

Il campus dell’Ac Ossona prevedere una full immertion di calcio e altri giochi legati alla preparazione atletica e calcistica dei bambini, prevede la possibilità di mangiare a mezzogiorno e copre sia il mattino sia il pomeriggio, permette di fare anche altre attività. Informazioni più precise si possono avere al camo da calcio Moratti.

Le stesse attività sono previste anche per il campus sportivo di tennis di via Pertini che, come ci ha detto la sua organizzatrice, Patrizia, comprenderà anche uno spazio per fare i compiti delle vacanze seguiti da degli educatori.

Oratorio feriale

Come ogni estate, l’oratorio organizzerà le attività del Grest, con il gruppo degli adolescenti e dei preadolescenti che si occuperà di far giocare i più piccoli, rispettando la tradizione oratoriana. Come tutti gli anni sarà possibile mangiare a mezzogiorno e ci sarà lo spazio compiti. Tutte le attività sono organizzate da volontari: dalle mamme e dai ragazzi dell’oratorio.

Scuola materna Vittoria Bosi

La scuola materna Bosi ogni anno rimane aperta per il mese di luglio, anche se a regime ridotto, per andare incontro alle famiglie con i bambini sotto i sei anni.

Asili nido

Ambedue gli asili nido di Ossona, sia il Nido di Pollicino sia quello comunale, dovrebbero restare aperti per garantire alle mamme e ai papà di Ossona, e anche a quelli degli altri paesi, di usufruire del servizio, perlomeno in alcune settimane del periodo estivo.

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2240 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.

Commenti e Diritto di replica

Rispondi