VimodroneMilano città metropolitana

Il piccolo market della droga in auto

A portare, la sera del 19 aprile, i Carabinieri della stazione di Vimodrone a scoprire un piccolo market di droghe varie è stato qualcuno preoccupato per una lite fra un 33enne cingalese e una 27enne italiana e che ha chiamato il 112. I due erano a bordo di un’automobile in via padana superiore a Vimodrone. I carabinieri hanno rintracciato l’auto in via Palmanova, poco lontano dalla prima segnalazione. Li hanno arrestati in flagranza,

Pubblicità

Infatti, dopo averli fermati per sapere qualcosa della lite, e averne controllato i documenti attraverso lo Sdi, li hanno perquisiti, e trovati in possesso di 130 grammi di cocaina, 75 grammi di hashish, 49 grammi di crack, 23 grammi di “cocaina rosa”, 2 grammi di ecstasy, 870 euro in contanti, 2 smartphone e materiale per il confezionamento. Un vero e proprio mini market per tutti i gusti.

Pubblicità

cambiamenti. Social journalism

Il seguente trasferimento nelle abitazioni dei due, ha permesso di trovare un anche 5,5 grammi di marijuana, droga che mancava nel primo repertorio della coppia. Nell’appartamento c’erano anche diversi appunti inerenti lo spaccio. Il materiale ed il denaro rinvenuto sono stati sequestrati mentre ai due sono stati rinchiusi nelle camere di sicurezza in attesa del processo per direttissima.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.