Stazione centraleMilano

Edoardo Galli ritrovato. Il 16enne stava tornando a casa

Questa mattina, alle 7.45 circa, Edoardo Galli, 16 anni, e scomparso da casa lo scorso 21 marzo, è stato ritrovato a Milano, alla Stazione Centrale, mentre stava facendo il biglietto per rientrare a casa, a Colico. Lo ha riconosciuto una coppia di viaggiatori, che ha avvisato alcuni agenti della Security delle ferrovie che, a loro volta, hanno richiesto l’intervento della Polizia Ferroviaria.

Pubblicità

Il 21 marzo, il giovane liceale , che ha doppio passaporto russo e italiano, non si era recato a scuola. Frequenta il liceo scientifico di Colico con ottimi risultati e non è il tipo di ragazzo che va a caccia di problemi. Viene descritto come profondamente pacifista e idealista, quindi il timore più grande era che volesse recarsi in Russia, magari arruolandosi in qualche organizzazione, nonostante la minore età.

Pubblicità

Proprio ieri era giunta la notizia che il giorno della scomparsa era apparso in alcune immagini delle telecamere mentre arrivava alla stazione Centrale, così le ricerche si erano spostate dalla provincia di Como a Milano. Della sua vicenda si stava occupando sia l’associazione Penelope sia la trasmissione televisiva ” Chi l’ha visto?”

Pubblicità

la scala Rho b&b

Con il ritrovamento del 16enne, si ferma l’allarme sociale per la sua scomparsa, mentre le spiegazioni del suo gesto rientrano nell’ambito della sua famiglia e di fatto, visto che è sano e salvo, non ci riguardano più.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.