Cologno monzeseMilano città metropolitana

Cologno Monzese: padre e figlio denunciati per ricettazione dopo furto a danno di una signora anziana

I Carabinieri della Tenenza di Cologno Monzese hanno deferito in stato di libertà un 39enne e un 18enne, padre e figlio con precedenti specifici, domiciliati in un campo nomadi di Milano. Durante un servizio di controllo del territorio, sono stati intercettati a bordo di un’autovettura sospetta e trovati in possesso di effetti personali appena rubati a un’anziana. Gli autori avevano agito con un particolare stratagemma, avvicinando la vittima sotto la sua abitazione e distraendola mentre l’auto veniva derubata.

Pubblicità

la scala Rho b&b

I militari, grazie agli accertamenti, hanno scoperto il metodo utilizzato dagli autori: uno dei malviventi, con toni cortesi, aveva chiesto alla vittima se dei soldi per terra fossero suoi, distrarla mentre l’altro complice rubava la borsa dalla sua auto. I Carabinieri hanno restituito alla donna gli oggetti rubati e avviato ulteriori indagini per valutare la responsabilità dei denunciati in episodi simili compiuti con la stessa tecnica.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.