San SiroMilano

Premio Milano donna 2023. Le associazioni di donne si sono incazzate

Una newsletter ha fatto infuriare le associazioni che operano sul Municipio 7 di Milano che corrisponde, all’incirca, alla zona di San Siro. È arrivata ieri mattina, primo settembre, nelle email delle associazioni e dice.

Pubblicità

” E’ reso pubblico l’avviso per l’erogazione del contributo nell’ambito dell’iniziativa premio Milano donna a favore di un’associazione operante sul territorio del Municipio 7, con presenza prevalente di donne all’interno dei propri organismi direttivi, per la realizzazione di attività e/o progetti in favore delle donne del Municipio 7 di Milano anno 2023″ allegato c’era un link che però scadeva il 29 agosto.

Pubblicità

Questo impedisce a qualunque associazione, che non sia stata informata in altro modo e abbia così avuto modo di inserire la domanda per la propria associazione prima prima che scadesse il link inviato con la newsletter. Alcune delle associazioni del Municipio 7, che hanno i requisiti per partecipare al bando, quando hanno letto la lettera e hanno scoperto che il link era scaduto si sono arrabbiate e ci hanno inviato la notizia anticipandoci che faranno tutte le loro rimostranze al municipio, portando la questione all’attenzione dei media.

Pubblicità

Da quanto ci dicono non sanno cosa pensare, se si è trattato, cioè di malafede oppure di semplice incompetenza. Però se qualche associazione parteciperà al bando e vincerà il premio dovrà spiegare come ha saputo la possibilità in modo da partecipare al bando, o Premio, prima che scadesse il link.

Nota della redazione
Su Co Notizie News Zoom lavoriamo duramente ogni giorno per tenervi informati, e per seguire l'evoluzione di ogni fatto che raccontiamo. L'articolo che state leggendo, però, va contestualizzato e riferito alla data in cui è stato scritto, che è indicata in alto, e in cui i fatti erano quelli descritti. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. E' stato inserito per garantire la nostra libertà e autonomia di giornalisti e per garantire il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo! Qualunqe notizia nuova, purchè vera, sarà verificata e diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove si può dare grande spazio alla verità.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.