Cusano MilaninoMilano città metropolitana

Arrestato per violenza sessuale a Cusano Milanino. E’ successo durante un pigiama party

I Carabinieri della compagnia di Monza hanno arrestato un uomo di 50 anni, zio della vittima, accusandolo di violenza sessuale nei confronti della nipote che non ha ancora compiuto i 14 anni. Secondo quanto raccontato dai carabinieri, l’uomo avrebbe approfittato di un pigiama party fra cuginetti organizzato a casa sua. Durante la festa avrebbe palpeggiato più volte la nipote nelle parti intime. Le indagini erano iniziate lo scorso anno dopo la denuncia da parte dei genitori della vittima.

Pubblicità

Le delicatissime indagini si sono basate soprattutto sull’ascolto protetto della vittima e dei testimoni. Durante un incidente probatorio le dichiarazioni di tutti sono state considerate convergenti e hanno delineato una situazione molto grave. Il Giudice delle indagini preliminari ha rilevato che la condotta dell’uomo è “sintomatica di attrazione irrefrenabile verso soggetti Immaturi la cui capacità di resistenza ad offerte sessuali insidiose è assai debole”. Questo per dire che l’uomo non è riuscito a trattenere le sue pulsioni nemmeno in presenza di testimoni è che scelto una vittima, oltretutto parente di sangue, molto giovane e che poteva essere facilmente intimidita.

Pubblicità

la scala Rho b&b

L’uomo avrebbe Inoltre minacciato i familiari perché ritrattassero le dichiarazioni fatte ai carabinieri, anche facendo leva sui sensi di colpa. È stato arrestato ieri dopo che l’autorità giudiziaria ne ha disposto il ricovero, cautelare, in un istituto di custodia. È ora in attesa del processo, che definirà le sue reali responsabilità e in cui i giudici decideranno sulla vicenda.

Pubblicità

Anche senza conoscere nello specifico la situazione familiare e relazionale dell’uomo, è facile intuire che un comportamento simile può derivare da una malattia psichiatrica e che probabilmente l’uomo ha bisogno di essere protetto e contenuto tanto quanto hanno bisogno di essere protette da lui le sue nipoti.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.