Economia e lavoro

Le banche tremano e il contagio è intercontinentale in business class.

Il fallimento della Silicon Valley Bank mette a rischio la stabilità di altre banche. Credit Suisse corre ai ripari chiedendo un prestito di 50 miliardi di franchi Svizzeri per proteggere la propria liquidità. Oggi il titolo della banca Svizzera vola ma credo ci vorrà qualche giorno per vedere se l’allarme è rientrato. L’economia ringrazia per avere evitato o ritardato una crisi che avrebbe distrutto il sistema bancario tradizionale e aperto un portone al mondo delle criptovalute. Tutto può ancora succedere, teniamo gli occhi aperti.

Pubblicità

Nel frattempo c’è la notizia che la Shanghai Pudong Development Bank potrebbe accusare qualche problema visto che circa 10 anni fa aveva siglato una collaborazione per far entrare Silicon Valley Bank nel mercato Cinese per finanziare start up Cinesi meritevoli in dollari. Il crollo della banca Americana metterà in difficoltà tutte le imprese del settore tecnologico nate con il suo aiuto o che hanno fatto investimenti finanziati dalla banca. Questo vale sia per le aziende in America che per quelle in Cina. Cosa succederà realmente credo lo sappiano solo i governanti ma la situazione è davvero traballante. Le banche Italiane sembrano

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.