OssonaMilano città metropolitana

Ossona. Brutta caduta da cavallo

Ieri mattina, 4 febbraio, poco dopo le 11.30 la centrale operativa del 112 è intervenuta per una brutta caduta da cavallo di una donna di 64 anni, avvenuta in un maneggio che si trova al confine con la tangenzialina di Ossona.

Pubblicità

L’amazzone è stata soccorsa dall’equipaggio di sanitari della Croce Bianca di Sedriano che dopo averla stabilizzata la ha trasportata, in codice giallo, al Pronto Soccorso dell’Ospedale Humanitas di Rozzano. Sul posto che era presente anche una ambulanza di soccorso avanzato di secondo livello, con a bordo un medico, della AAT Milano, dell’ospedale di Magenta.

Pubblicità

L’ equitazione è uno sport sicuro: i Cavalieri hanno sempre in dotazione un caschetto protettivo ed è praticato su terreni generalmente morbidi ma le cadute da cavallo possono essere molto insidiose. Se la caduta avviene, ad esempio, durante un salto ad ostacoli e mentre si tiene il cavallo al galoppo, ci si può far male e battere la schiena a terra può procurare traumi anche gravi.

Pubblicità

Nota della redazione
Su Co Notizie News Zoom lavoriamo duramente ogni giorno per tenervi informati, e per seguire l'evoluzione di ogni fatto che raccontiamo. L'articolo che state leggendo, però, va contestualizzato e riferito alla data in cui è stato scritto, che è indicata in alto, e in cui i fatti erano quelli descritti. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. E' stato inserito per garantire la nostra libertà e autonomia di giornalisti e per garantire il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo! Qualunqe notizia nuova, purchè vera, sarà verificata e diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove si può dare grande spazio alla verità.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.