Rescaldina. Fucilate fra spacciatori nei boschi. Un ferito

La sera del 16 settembre alle 21:30 circa, un marocchino 24enne è stato scaricato da un’auto davanti al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Garbagnate. Poi L’auto è fuggita. Il giovane era aveva una ferita da arma da fuoco alla spalla destra. Con tutta probabilità era stato colpito da una fucilata. I medici si sono occupati di lui mentre del caso si sta occupando i Carabinieri della compagnia di Rho.

Pubblicità

Dalle prime notizie che hanno avuto l’inserimento sarebbe avvenuta all’interno del bosco Rugareto, a Rescaldina, in provincia di Milano. Una zona già tristemente famosa per gli omicidi e i ferimenti con arma da fuoco che vi sono avvenuti. Anche questo episodio Sì qua del re bene contrasti connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti nella zona. I Carabinieri sono a caccia dei colpevoli.

Pubblicità

Bed & breakfast La Scala a Rho

Maila

Maila

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenta qui