Incidente in Puglia. Muore Erika Petrelli, che insegnava ad Abbiategrasso

Erika Petrelli 26 anni, insegnante, e suo padre, Nicola Vito Petrelli, tecnico sanitario, di 56 anni hanno perso la vita lo scorso 24 giugno, in un incidente sulla A4 all’altezza dell’uscita di San Severo, in direzione di Bari. La loro fiat panda , per cause ancora da accertare, è uscita di strada. La ragazza è morta sul colpo, il padre durante il trasporto in ospedale.

Pubblicità

Una tragedia che ha colpito il paese di Cassano delle Murge dove la famiglia risiede, ma anche Abbiategrasso, dove Erica Petrelli insegnava come supplente annuale. Il padre era venuto a prenderla ad Abbiategrasso per riportarla casa per le ferie estive.

Pubblicità

Una Messa in Suffragio di Erika Petrelli e di suo padre

“Grati di quest’anno trascorso con Erica e ancora profondamente scossi da quanto è accaduto, abbiamo pensato di accompagnarla e darle un ultimo saluto con una Messa, non essendo possibile partecipare ai funerali. La Messa in suffragio di Erica e del suo papà si terrà giovedì 30 giugno alle ore 20.30 presso la chiesa del Sacro Cuore ad Abbiategrasso e potranno partecipare tutti i colleghi, gli alunni e le famiglie che lo desiderano.” scrivono dall’istituto comprensivo Carducci dove Erika Petrelli aveva appena concluso il suo primo anno di lavoro dopo essersi laureata lo scorso anno.

Commenta qui