Incendio nel bosco tra Vanzaghello e Magnago

Ieri pomeriggio i vigili del fuoco sono intervenuti per un incendio nel bosco che si trova fra i comuni di Vanzaghello e di Magnago, in territorio di Magnago, dietro al centro cinofilo, sul sentiero che collega la zona del campo da calcio di Magnago, con quella del campo da calcio della Vanzaghellese. Il sottobosco stava bruciando. Le fiamme si stavano spandendo fra le foglie secche e il sottobosco.

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

Alcuni testimoni che hanno assistito all’incendio hanno detto di aver visto, quando il bosco ha iniziato a bruciare, 3 ragazzi darsi alla fuga. Lo hanno raccontato sui gruppi Facebook dedicati ai due paesi. Chi era sul posto ha tentato di spegnere le fiamme, e ha chiamato i Vigili del fuoco. C’è stato il rischio, infatti, che prendesse fuoco l’intero bosco.

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

il bosco però non è uno dei posti dove vanno i ragazzini a giocare. Non è invece difficile indovinare che più che ragazzini in vena di falò, i colpevoli siano 3 tossicomani che avevano deciso di scaldare lì del bosco la dose di eroina da iniettarsi, e che quando il fuoco è sfuggito al loro controllo siano fuggiti velocemente lasciandolo al suo destino.

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

impara a cambiare

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.