Furto sulla famigerata 91, a Milano

Ieri pomeriggio, il 2 aprile, una squadra degli agenti del commissariato di Quarto Oggiaro erano a bordo del filobus 91, quando all’altezza della fermata di viale Monte Ceneri hanno notato una donna anziana salire a bordo del mezzo seguita da quattro donne straniere.

Pubblicità

Quando l’autobus è ripartito le quattro donne hanno accerchiato la vittima e hanno iniziato a toccarla insistentemente con la scusa di procurarle un posto da sedere e ha iniziato a urlare e a chiedere la restituzione dello stesso mentre le giovani, sempre con insistenza e rassicurandola che avrebbe ritrovato il suo portafoglio, continuavano a toccarla per cercare altri oggetti da toglierle dalle tasche del giubbotto.

Pubblicità

Bed & breakfast La Scala a Rho

I poliziotti però hanno assistito all’intera scena e hanno obbligato le 4 donne a scendere alla seguente fermata. Qui una delle ragazze ha lasciato cadere il portafoglio rubato, per non farselo trovare addosso.. Si tratta di quattro bosniche, tra i 23 e i 28 anni di età, tutte pluripregiudicate per reati contro il patrimonio. Le 4 sono state accusate di furto pluriaggravato in concorso e sono ora a disposizione della Giustizia.

Commenta qui