Rapina al Monte dei Paschi di Corso Lodi 18

Alle 12:15 del 30 marzo due uomini sono entrati nella filiale del Monte dei Paschi di Siena di Corso Lodi 18 a Milano e hanno bloccati i dipendenti dipendenti che erano presenti per quasi 30 minuti minacciandoli con un taglierino. Erano riusciti a farsi consegnare quasi 100mila euro e poi erano fuggiti in scooter.

Pubblicità

Rapina sembrava essere andata in porto ma alle 13:30, poco più di un’ora dopo, i poliziotti della squadra mobile di Milano insieme a quelli del Commissariato Mecenate hanno prima rintracciato e poi bloccato i due rapinatori in via San Dionigi.

Pubblicità

Bed & breakfast La Scala a Rho

I due rapinatori sono 2 uomini di 40 e 42 anni, con cittadinanza italiana. Entrambi hanno precedenti di polizia. I due rapinatori avevano ancora con loro gli abiti e Il taglierino utilizzato durante la rapina, foto che ha permesso ai poliziotti di aggiungere ulteriore prove che i due arrestati avevano commesso la rapina. I due uomini sono stati arrestati e si trovano attualmente in carcere.

Commenta qui