Inseguimento della polizia tra piazzale Lotto e via Sant’Elia. Ecco la storia

Un inseguimento tra le vie di Milano ha rischiato di avere gravi conseguenze a causa della fuga dalla polizia di 3 spacciatori marocchini. Lo scorso 27 gennaio nel pomeriggio a Milano, tra via Sant’Elia e via Natta, la Polizia di Stato ha arrestato 3 marocchini di 21, 28 e 31 anni per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e per detenzione di stupefacenti ai fini spaccio alla fine di un lungo inseguimento che si è concluso con un incidente stradale.

Pubblicità

Cosa è successo

Gli agenti della squadra investigativa del Commissariato Bonola avevano visto un’auto di grossa cilindrata vicino di Piazzale Lotto con i 4 uomini a bordo e imposto loro l’alt per un controllo. L’autista però ha schiacciato l’acceleratore dando il via d un inseguimento tra le vie cittadine. Presto ai poliziotti che stavano inseguendo l’auto sono arrivati i rinforzi di un equipaggio delle volanti della questura.

Pubblicità

Presa da due lati l’auto dei fuggitivi è arrivata all’incrocio tra via Sant’Elia e via Natta. l’autista ha perso il controllo e ha urtato contro alcune auto che stavano transitando, e poi contro il new-yersey spartitraffico. I 4 hanno abbandonato l’auto e tentato la fuga a piedi all’interno del parco del Monte Stella. I poliziotti li hanno rincorsi e sono riusciti a circoscriverne e bloccarne 3. uno di loro ha colpito un poliziotto con una pietra, ferendolo. la prognosi è di 15 giorni.

Nell’auto distrutta rimasta sul viale c’erano 200 grammi di eroina e 50 grammi di hashish, che sono ovviamente state sequestrate. Le indagini nono sono finite. i poliziotti sono ben decisi a trovare anche il quarto uomo.

Pubblicità
Maila

Maila

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenta qui