Trovato morto nel capannone. Segrate

Tragedia in via Rivoltana 96, Segrate. Nella prima mattinata di martedì 18 gennaio 2022 un uomo di 50 anni è stato trovato morto in azienda, nei pressi del capannone di Mercitalia in capo alle Fs, una struttura industriale storica, con mattoni a vista e con accesso limitato ai lavoratori. Inutile l’intervento dei sanitari dell’ambulanza e dell’automedica inviati sul posto dal 118. Il malcapitato era già morto e non è quindi neppure stato trasferito in ospedale.

Pubblicità

agroalimentari a filiera corta Cooperativa del Sole

Sono intervenuti anche i carabinieri di San Donato Milanese e i vigili del fuoco. Al momento si parla di morte dovuta ad impiccagione. Lo avrebbero trovato i colleghi di lavoro a inizio turno. Resta da capire la motivazione del gesto o comunque la dinamica dell’accaduto. Saranno infatti le forze dell’ordine a fare chiarezza. Di certo resta la tragedia.

Pubblicità

Bed & breakfast La Scala a Rho

Commenta qui