Rapina in farmacia a ripetizione a Milano

Milano. 4 rapine in farmacia in meno di un’ora. Questo genere di rapinatori sembra cedere che se rapinano tante farmacie velocemente non saranno catturati. Non è la prima volta che capita. La tempistica si abbassa come se fossero in gara per conquistare un record. Lo conquistano, infatti. Però non è quello del maggior numero di farmacie rapinate in un’ora, ma quello del minor tempo con cui sono catturati.

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

Mercoledì 29 dicembre alle 17, la prima chiamata al 112, per segnalare una rapina ad una farmacia in piazza Scolari, nel quartiere di Trenno Il rapinatore aveva il volto coperto da una mascherina e in mano stringeva una pistola. Probabilmente finta, una scacciacani cui era stato tolto il tappo rosso. Riesce a farsi consegnare l’incasso e si allontana.

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

La volante della polizia di Stato arriva rapidamente, ma mentre sta raccogliendo gli elementi per iniziare la caccia all’uomo, arriva la segnalazione di un’altra rapina in zona . Il secondo colpo era avvenuto nel quartiere di Quarto Cagnino, in una delle due farmacie di via Fratelli Zoia. Anche in questo caso riesce a fuggire con l’incasso.

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

Un terzo colpo avviene poco dopo, giusto il tempo per arrivare in zona, in via Giambellino. Prende i soldi, quel che trova, e scappa verso il quarto colpo, in viale Famagosta, he compirà alle 18.20. Alla fine, con tutto il suo correre armato di scacciacani da una farmacia all’altra, non ha raccolto neppure mille euro. Però si è fatto riprendere dalle telecamere di mezza città mentre compiva le rapine.

Anche se fino alla cattura e al processo non sarà possibile scrivere di essere totalmente sicuri che si tratti sempre dello stesso rapinatore, la polizia , che ha già visionato le prove, sembra essere piuttosto sicura che troverà un solo colpevole che , tutto lo suggerisce, sarà consegnato alla giustizia nel giro di pochi giorni.

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

 

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.