Ultraottantenne lascia a casa il Green pass. Multato al circolo di Corbetta

La multa è stata data dalla Polizia locale di Corbetta e nel rispetto delle normative vigenti. Fin qui nulla da dire. A far discutere è il caso specifico e la mancanza di elasticità ragionata da parte delle forze dell’ordine. Per lo meno questo lamenta il Circolo “Il Prco”, centro sociale anziani A.P.S. di Corbetta, che ha la sua sede nel parco comunale di villa Ferrario.

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

 Il tutto è successo ieri, giovedì 9 dicembre 2021. La Polizia locale è entrata nei locali del Circolo effettuando i controlli sui Green pass di quanti erano seduti al tavolo. Uno dei soci, C.F. classe 1939, ne era sprovvisto e non perché non fosse vaccinato con le dosi necessarie ad ottenere il “Super Green pass” ma semplicemente perché lo aveva lasciato a casa.

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

Una volta fermato ha così chiesto agli agenti il permesso di poterlo recuperare dalla sua abitazione, che dista una 50ina di metri dal Circolo. Tutto ciò, tenuto conto del fatto che, secondo il racconto dei testimoni, l’anziano era già stato identificato dalla Polizia locale. Nulla da fare. Permesso negato e multa staccata sia per Aurelio Placenti, in qualità di presidente (quindi in nome e per conto del Circolo “Il Parco”), sia per l’anziano: 280 euro a testa, se pagati entro 5 giorni; l’importo sale a circa 400 euro se si paga dal 6° giorno in poi. – segue dopo la foto –

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

green pass, corbetta. Ultraottantenne lascia a casa il Green pass. Multato al circolo di Corbetta - 10/12/2021

“Quello che ci ha lasciato perplessi è la mancanza di buonsenso – spiega il presidente de “Il Parco” – Siamo un Circolo con dei soci che hanno una tessera, che vengono registrati. Viene registrato anche il fatto di essere o meno in possesso di Green pass, con la scadenza del foglio. Se, come in questo caso, la persona è tesserata, viene tutti i giorni anche più volte al giorno, non stiamo ogni volta a chiedere il Green pass. Contavo sul fatto che la Polizia locale capisse questa cosa ma evidentemente no – prosegue – In altri Comuni vicini, ai pensionati si viene incontro, anche con il pagamento di affitto nei locali di ritrovo o agevolazioni. A Corbetta no, anzi! Come si vede siamo oltretutto tartassati”. La multa è stata pagata entro i 5 giorni.

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.