In mostra al Parco Europa di Rho “Teatro Roberto de Silva, la fabbrica della Cultura”

Rho. Sarà visitabile e visionabile fino a metà ottobre la mostra dal titolo “Teatro Roberto de Silva, la fabbrica della Cultura”, esposta nella galleria d’arte a cielo aperto situata nel Parco Europa di Rho, uno spazio vivo, e molto condiviso soprattutto dagli sportivi, che ha la particolarità di essere visitata a qualsiasi ora del giorno e della notte, grazie all’uso delle bacheche da esterno.

Promozioni

Bed & breakfast La Scala a Rho

I pannelli hanno una particolarità, perché sono illuminati attraverso un impianto di illuminazione hi-tech ed ecologico costituito da 4 faretti a LED alimentati da batterie ricaricate da un pannello fotovoltaico. Completa la dotazione un sensore crepuscolare che provvede ad attivare i faretti quando diminuisce la luce esterna. Tutto l’impianto funziona autonomamente, senza la necessità di impianti elettrici e senza bisogno di assistenza.

Promozioni
parco europa Storia e Cultura - In mostra al Parco Europa di Rho “Teatro Roberto de Silva, la fabbrica della Cultura” 11/09/2021
L’assessore Sabina Tavecchia con l’architetto Marco Brandolisio il giorno della posa della mostra.

Dal 26 agosto la galleria d’arte a cielo aperto in Parco Europa di fronte a Villa Burba è dedicata al nuovo Teatro Roberto de Silva, la Fabbrica della Cultura: dopo la proroga della mostra fotografica “RHO dall’Alto”, le 7 bacheche, che nel frattempo sono state rimesse a punto, accolgono la mostra con le 14 foto del Teatro in via di ultimazione e si protrarrà fino a metà ottobre 2021. La mostra fotografica è realizzata in collaborazione con Bracco Real Estate, Arassociati, CMB, l’architetto Emilio Pizzi e in particolare con Marco Pezzetta che ha curato foto e testi.

Promozioni

Promozioni
Andrea Re 53 Articoli
Nato a Milano nel 1974, volontario in 3 associazioni rhodensi. Di me dicono che sono sempre disponibile con tutti. Scrivo per passione e divertimento.

Commenti

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.