Cronaca LombardiaPrima Pagina

Fontana. “Credo che la zona rossa per la Lombardia sia una punizione”

Il presidente della regione Lombardia Attilio Fontana si è espresso così commentando la decisione governativa centrale di stabilire che la Lombardia è Zona rossa perchè supera l’indice Rt stabilita, dalla prossima domenica.

Annunci

La zona rossa è estremamente penalizzante per la Lombardia, dice Attilio Fontana. La nostra regione ha fatto e sta facendo tanti sacrifici per superare le difficoltà della pandemia da Covid 19. Bisogna anche pensare che si tratta della regione più popolosa d’Italia. E’ difficile restare a distanza a Milano, dove non puoi fare a meno di incontrare delle persone, anche solo uscendo a buttare la pattumiera.

Annunci

Zona Rossa dal 17 gennaio al 5 marzo 2021

Le regole della zona rossa le conosciamo orami tutte. si esce solo se non se ne può fare a meno, bisogna usare le autocertificazione e tentare di incontrare meno persone possibile. Ci aspetta però un lungo e difficile periodo perchè la data di fine della Zona Rossa è per il 5 marzo 2021.

Annunci

Lunedí le scuole non riaprono

Lunedí prossimo i ragazzi delle superiori non torneranno a scuola. E’ una delle conseguenze della dichiarazione della Lombardia come zona Rossa. Saranno quindi contratto a continuare con la dad, didattica a distanza, anche questa molto penalizzante soprattutto per i ragazzi.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.