Milano

Incidente in autostrada. Grave un militare ferito

Sono gravi le condizioni del militare rimasto ferito questa notte in un incidente in autostrada alla barriera Nord, della Fiera di Milano della A8. (Foto di repertorio)

Pubblicità

Come comunicato da Areu, l’incidente è avvenuto a mezzanotte e mezza della scorsa notte, all’altezza dell’entrata in autostrada A8 di Fiera di Milano, in direzione Milano. Un’auto guidata da una donna di 32 anni ha tamponato una camionetta dei militari dell’esercito. Il land rover dei militari si è ribaltato e R. C. D, 33 anni, è stato sbalzato sull’asfalto. Le sue condizioni sono apparse subito gravissime. Ha perso conoscenza. Tanti e forti i traumi ricevuti, fra cui un trauma cranico e un trauma toracico. Nell’incidente ha perso una mano. I soccorritori hanno immediatamente giudicate gravi le sue lesioni e attivato il codice rosso.

Pubblicità

Foto di repertorio, incidente in autostrada
Foto di repertorio. incidente in autostrada

Sono giunti sul posto con ambulanze di soccorso avanzato e base della Croce Rossa, della Misericordia e dei Soccorritori di Rho, oltre ad un’auto medica dell’ ospedale di Niguarda Sul posto anche i mezzi dei Vigili del fuoco di via Messina. Il ferito è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale di Niguarda.

Pubblicità

I Soccorsi

Gli altri 2 militari a bordo della camionetta e la donna alla guida dell’altra automobile hanno subito ferite più lievi e sono stati accompagnati in codice verde ai Pronto Soccorso degli ospedale di Garbagnate e di Rho. Le cause e responsabilità dell’incidente sono al vaglio della polizia stradale che si è occupata dei rilievi. L’autista dell’automobile è stata sottoposta alla prova dell’etilometro ed è risultata negativa. Contro di lei non è stato preso alcun provvedimento.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.