Prima PaginaEconomia e lavoro

Economia. Ci stanno nascondendo che siamo al disastro economico totale?

La Lombardia era il motore economico della penisola. I 54 miliardi di residuo fiscale che ogni anno invia al governo centrale di Roma e che non tornano mai indietro ne sono una delle prove. Se è vero che il lock down ha salvato gli ospedali e permesso di rallentare il contagio, e di non ammalarci tutti insieme, è anche vero che ha fatto crollare il sistema economico.

Pubblicità

la scala Rho b&b

La Lombardia non ce la fa più, economicamente parlando. Non si vola più, ad esempio. O meglio volano un po’ i cargo, con le persone, ma l’areoporto di Malpensa, uno dei principali aeroporti italiani, quello che doveva essere l’hub per eccellenza, lavora al minimo delle sue possibilità. Il sospetto lo si aveva avuto da quando sopra le nostre teste di altomilanesi non si sentono più rombare i motori degli aerei con la frequenza degli scorsi anni.

Pubblicità

malpensa settembre 2020

Fare un confronto con gli anni scorsi è difficile, però si può fare con gli altri paesi europei che hanno gli stessi problemi con la pandemia del Covid 19.Ne resto d’europa si vola meno di prima del covid 19, ma gli aeroporti non hanno avuto lo stesso crollo di quelli italiani. Volare poco significa, è vero, spostarsi poco, e questo diminuisce e possibilità di rapporti interpersonali e quindi di possibile contagio, ma non permette neppure però di sviluppare le possibilità di guadagno e le internazionalizzazioni dei prodotti.

Pubblicità

i voli in svizzera a europa centrale

Il volo e la crisi dei trasporti aerei è uno dei settori in cui si dice che sia diminuito il 70% rispetto al mese scorso che, ricordiamolo, era agosto, quindi un momento particolarmente felice.

La domanda è praticamente naturale. Quali sono gli altri settori che sono vicini alla cancellazione completa del comparto? Non ditemi il giornalismo. Noi curiosoni e zabettoni esisteremo sempre. Probabilmente si lavorerà più per la gloria che per l’economia, e le nostre tasche serviranno solo a farci crescere l’insalata, ma la categoria resisterà. Bisognerebbe conoscere, invece, i dati reali delle aziende finite in default in questi ultimi 6 mesi, per avere un quadro della situazione economica piuttosto nera, ma si sa, io sono una pessimista..

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.