San Giuliano milaneseMilano città metropolitana

Quasi pensionati tentano la rapina al supermercato IN’S di San Giuliano Milanese

San Giuliano Milanese. Ieri pomeriggio due rapinatori col volto coperto dalla Mascherina e dal capelli dalla visiera del cappellino da baseball sono entrati nel supermercato IN’S di via Trieste a San Giuliano Milanese.

Pubblicità

Hanno minacciato più volte la cassiera con un cacciavite con un punteruolo per farsi aprire il registratore di cassa. Però la cassiera, spaventata, è riuscita a fuggire e si è rinchiusa nel magazzino del supermercato da dove ha chiamato il numero unico di emergenza 112. I due rapinatori sono scappati ma ormai i Carabinieri della compagnia di San Donato Milanese erano sulle loro tracce.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Li hanno trovati a San Donato Milanese coloro avevano ancora il punteruolo e il cacciavite e gli stessi indossavano gli stessi abiti utilizzati per compiere la rapina al supermercato IN’S. Si tratta di 2 pregiudicati italiani, disoccupati, piuttosto datati. Infatti uno ha 62 anni e l’altro 63.

Pubblicità

Dopo l’arresto i due i rapinatori sono stati portati a a San Vittore in attesa della decisione dell’autorità giudiziaria.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.