Porta GaribaldiMilanoMilano città metropolitana

Latitante arriva in Italia in treno dalla Francia e finisce nelle braccia della polizia ferroviaria

Milano, Stazione di Porta Garibaldi. La Polizia ferroviaria ha fermato per un controllo, e poi arrestato, un 45enne rumeno che si trovava a bordo di un treno TVG proveniente dalla Francia, insieme a sua moglie.

Pubblicità

Dai controlli, iniziati per assicurarsi che le regole di contrasto della pandemia da Covid 19 fossero state rispettate, è risultato che sulle sue spalle pendeva un ordine di carcerazione emesso recentemente dal Tribunale di Parma.

Pubblicità

la scala Rho b&b

A suo carico e a quello di un suo connazionale ci sono dei gravi indizi che ne dimostrerebbero la responsabilità per una rapina e violenza sessuale. Il romeno è stato quindi prelevato mentre era a bordo del treno arrivato dalla Francia e portato al carcere di San Vittore

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.