Regioni

Italia Zona Rossa Coronavirus. Altra bozza di Conte dopo lo stampeade

Roma.! Tutta italia zona rossa Coronavius. Ma è un’altra bozza di Giuseppe Conte! Scusate l’esclamazione ma è appena arrivata in redazione una nuova bozza di un nuovo odcpc . Sottolineo bozza perchè è scritto persino nell’intestazione. Non è ancora stata firmata alle 22.29 del 9 marzo ed entrerà in vigore domani mattina. Lo ha annunciato Giuseppe Conte nella conferenza stampa di questa mattina.

Annunci

Tutta Italia Zona Rossa coronavirus, isole comprese

Tutta italia è zona Rossa da domani. Tutti dovranno seguire le regole che stiamo seguendo in Lombardia. Isole comprese. Nella bozza del decreto è scritto che la motivazione dell’allargamento della zona rossa a tutta italia è dovuta al fatto che ieri la gente è andata a sciare nonostante il divieto di assembramento.

Annunci

la scala Rho b&b

I lombardi sono gente disciplinata, il loro problema non è stare a casa per evitare il contagio, ma il non poter andare a lavorare. Non capisco però come possa Giuseppe Conte credere di imporre di seguire le regole lombarde a chi è saltato su un treno la notte della diffusione dell’ultima bozza di decreto e non ha minimamente pensato al rischio di contagio cui esponeva i suoi stessi parenti. In ogni caso, eccovi la copia della bozza. ( sottolineo bozza)

Annunci

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.