Cassinetta di Lugagnano

Cassinetta: più di 100mila euro per l’efficientamento energetico e lo sviluppo sostenibile

Grazie al “Decreto crescita” del 30 aprile 2019, venegono erogati ai Comuni dei contributi per interventi di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile. Essendo Cassinetta di Lugagnano un borgo con una popolazione inferiore ai 5mila abitanti, l’ammontare del contributo assegnato è pari a 50mila euro. Non male, tuttavia, per un borgo che conta 1.911 abitanti (fonte dei dati sito web dei Comuni italiani).

Pubblicità

Climatizzatori a ridotto impatto ambientale

“E’ volontà dell’Amministrazione comunale destinare il contributo concesso per la sostituzione della caldaia a gas metano del municipio con un’altra caldaia ad alta efficienza energetica. Verrà effettuata la revisione dell’impianto di distribuzione della centrale termica e saranno sostituiti i radiatori posizionati al primo piano del municipio con ventilatori idonei sia al riscaldamento nei mesi invernali, sia al raffrescamento nei mesi estivi – ha spiegato il sindaco Michele Bona – Sarà così climatizzata anche la sala polifunzionale. Abbiamo dato il via al progetto che sarà a breve esecutivo”. I tempi di realizzazione non saranno lunghi.

Pubblicità

Altri interventi

Con il consiglio comunale di giovedì 1° agosto 2019, sono stati destinati 68.500 euro dell’avanzo di bilancio a interventi sul territorio per migliorarne l’aspetto e la fruizione. Sarà sistemata la rete che divide le scuole elementari e la scuola d’infanzia dal parco comunale “De Andrè”. In quest’ultimo verranno sostituite le panchine ammalorate.

Pubblicità

Si procederà a potature specifiche.

Saranno anche sostituiti i paletti diveti e danneggiati posti davanti alla farmacia.

Pubblicità

In agosto verrà infine messo a posto il ciottolato di via Roma.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Cristina Garavaglia

Giornalista

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.