Cronaca Lombardia

I Covi della banda degli albanesi

L’operazione Case sicure che ha impegnato oggi le compagnie dei carabinieri di Paderno Dugnano, Abbiategrasso e Sesto San Giovanni ha ottenuto lo smantellamento della banda e la scoperta di un sistema di batterie di ladri che provenivano dall’Albania, si fermavano in zona per circa un mese e mezzo, e poi ritornavano in Albania, dando il cambio ad altri ladri.

Pubblicità

5 covi scoperti, fra cui uno ad Abbiategrasso e uno a Cesano Maderno. Il successo dell’operazione è stato presentato alla stampa questa mattina nella caserma Ugolini di via Moscova, da vertici delle compagnie di Paderno Dugnano, Abbiategrasso e Sesto San Giovanni.

Pubblicità

L’inventario della refurtiva è in fase di completamento. Fra questi c sono strumenti da scasso e posateria rubata nelle case

Nelle ultime ore i carabinieri stanno completando l’inventario degli oggetti e delle auto sequestrate. 5 degli albanesi sono stati arrestati l’altro ieri. stavano ritornando in Albania. Altri sono stati raggiunti questa mattina. Alcuni non si trovavano dove i carabinieri pensavano fossero. Erano infatti usciti nella notte,probabilmente per compiere altri furti in abitazione. Altre 3 sono stati localizzati. Li si pensava già all’estero invece sono ancora in italia. In tutto gli arrestati dell’operazione Case Sicure sono 20, non 17 come si pensava in un primo momento.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Arresti impegnativi

I gruppi di albanesi sono stati trovati nei loro covi. 5 appartamenti che alcuni italiani avevano loro affittato in nero. Erano affitti non censiti, che sfuggivano quindi ai controlli delle forze dell’ordine e dell’anagrafe dei Comuni. I proprietari degli appartamenti attualmente sono molto nei guai, come come lo sono i prestanome cui erano intestate le automobili utilizzate per i furti. Anche in questo caso si trattava di italiani, che facevano dell’intestarsi e auto un business. Dalle prime notizie uno aveva 120 auto intestate, un altro 60.

Alcuni degli albanesi alla vista dei carabinieri hanno tentato la fuga buttandosi dal balcone. Sotto però c’erano militari che li attendevano. I covi scoperti sono a Paderno Dugnano, Abbiategrasso, Melegnano, Cesano Maderno.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.