OssonaPrima Pagina

Tanti danni a causa del forte vento

Ossona – Sono diversi danni provocati dal forte vento ieri sera a Ossona. Fra questi, dei pali caduti al campo sportivo e delle tegole che sono cadute in strada da un tetto di via Padre Giuliani. Ricevuto l’alert alle 20.37, i volontari della Guardia Nazionale erano sul posto dopo 3 minuti. Abbiamo lavorato insieme al gruppo di PC Ali bianche per la soluzione del problema.

Pubblicità

Ieri sera, alle 20:37, una chiamata sul telefonino. “Ilaria, stanno cadendo delle tegole da un tetto di via Padre Giuliani. Potrebbero cadere sulle auto o sulle persone.” Non c’è stato neppure il tempo di infilarsi la divisa della Guardia Nazionale. Giusto il tempo di arrivare sul posto, rendersi conto della situazione e del pericolo, chiamare il vigili del fuoco, e allertare le Guardie. Tempo 3 -5 minuti e le operazioni di messa in sicurezza di via Padre Giuliani da parte di 4 volontari della Guardia Nazionale erano iniziate. Nastro rosso per delimitare l’area pericolosa, deviazione del traffico nell’attesa dell’arrivo dei vigili del fuoco. Poco dopo sul posto sono arrivati anche gli uomini del Gruppo delle Ali Bianche. I volontari delle due associazioni hanno lavorato fianco a fianco, in attesa del Roc e del sindaco.

Pubblicità

“Al gruppo della Guardia Nazionale è stata affidata la sicurezza della strada fino all’intervento del comandante della polizia locale che ha invertito il senso unico della strada fino a ripristino del tetto, che è avvenuto questa mattina. Infine una volta concluse le operazioni, verso le 23.34 siamo stati dichiarati liberi dal servizio.”

Pubblicità

Il forte vento ha causato diversi danni a Ossona. Alberi caduti, pali piegati nel campo sportivo. Cartelloni caduti sulla provinciale. Per non parlare dei tanti rifiuti sparsi per strada.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.