Corvetto. Carabinieri bloccano traffico di droga

La segnalazione, qualche tempo fa, di un viavai inconsueto nelle vicinanze di un capannone nella zona di piazzale Corvetto ha permesso ai Carabinieri della sezione Antidroga del Nucleo Investigativo di Milano di effettuare nelle ultime ore un maxi sequestro di droga. Dopo un lungo periodo di appostamenti e di raccolta di informazioni i carabinieri hanno individuato tre persone che usavano il capannone per depositarvi il materiale per gli allestimenti delle feste, maschere di Halloween e altre decorazioni.

Pubblicità

Hanno quindi atteso il momento giusto e hanno fatto irruzione cogliendo sul fatto 2 uomini di 33 e 52 anni, di cittadinanza italiana, già conosciuti dalle forze dell’ordine per i diversi precedenti giudiziari. Con loro c’era anche un cittadino croato di 33 anni, incensurato fino ad ora. I tre sono stati arrestati per concorso in detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Nel capannone i militari hanno infatti trovato, e poi sequestrato, 17 kg. di marijuana e 1 kg. di hashish oltre a 44.000 euro in contanti.

Pubblicità

Culture digitali

Un mese proficuo per i carabinieri di Milano

Nel mese di luglio i carabinieri del comando di Milano hanno arrestato 67 persone e sequestrato 100 kg. di droga tra cui 65 kg. di hashish, 20,5 kg. di marijuana, 15,5 kg. di eroina, e 130.000 euro in contanti. Hanno quindi sequestrato e distrutto 110 piante di cannabis indica, in diverse piantagioni.

Maila

Maila

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenta qui