MagazineTurismo

La fontana dell’acqua marcia del lago delle sorelle Ghisini

Al Parco Sempione, in via Elvezia, c‘è l’ultima fontana dell’acqua marcia, solforosa, ancora in funzione. Avvicinandosi si sente il caratteristico odore di uova marce. Fu costruita negli anni ’20, su una sorgente naturale.

Pubblicità

I Milanesi ne facevano scorta con ogni tipo di bottiglia o barilotto. Si diceva che regalasse la giovinezza eterna. L’acqua della fontana è considerata non potabile, ma ancora oggi qualche giovanotto d’annata la beve, seduto sulle panchine. E’ un’abitudine che hanno soprattutto i milanesi doc.

Pubblicità

Il cunicolo della fontana raggiunge le sorelle Ghisini

Un altro particolare curioso ha reso famosa la fontana dell’acqua marcia. Attraverso un cunicolo sotterraneo le acque della fonte alimentano il laghetto del parco Sempione, dominato dalle quattro sirenette, cui i milanesi han dato il nome di sorelle Ghisini. Le quattro statue sono infatti di ghisa. Un tempo il ponte delle sorelle Ghisini si trovava su uno dei canali del Naviglio. Quando i canali furono tombinati, il ponte, con tutte e quattro le sorelle Ghisini, fu installato sul laghetto del parco.

Pubblicità

Nota della redazione
Su Co Notizie News Zoom lavoriamo duramente ogni giorno per tenervi informati, e per seguire l'evoluzione di ogni fatto che raccontiamo. L'articolo che state leggendo, però, va contestualizzato e riferito alla data in cui è stato scritto, che è indicata in alto, e in cui i fatti erano quelli descritti. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. E' stato inserito per garantire la nostra libertà e autonomia di giornalisti e per garantire il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo! Qualunqe notizia nuova, purchè vera, sarà verificata e diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove si può dare grande spazio alla verità.

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.