Esportazioni di Moda. Riconfermato il primato di Milano

La moda italiana esportata all’ estero è Lombarda. La nostra regione da sola rappresenta il 25 per cento di tutto l’export. Da qui parte quindi un prodotto su quattro destinato ai mercati di tutto il mondo, per un valore complessivo di 11,8 miliardi di euro.
La Camera di Commercio di Milano, in collaborazione con Promos, ha realizzato una ricerca su “La moda italiana nel mondo”. Da questa risulta il primato lombardo nel settore. Abbigliamento, biancheria, calzature, moquette, tappeti, articoli per la casa, borse, prodotti da viaggio generano in tutto il Paese un volume d’affari a livello di esportazioni pari a 48 miliardi di euro.

Pubblicità

Creatilab

Milano prima nella moda

Ma Milano è la provincia che primeggia a livello nazionale. L’export generato in questo settore, all’ ombra della Madonnina, è pari all’11,8% del totale. Nel 2015 il valore delle esportazioni ha infatti raggiunto 5,65 miliardi di euro. In aumento del 5,7% rispetto al 2014.

Pubblicità

Culture digitali

Maila

Maila

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenta qui