Prima Pagina

Facebook non fa concorrenza ai libri, ma la fa al grande fratello

Quale è la differenza fra leggere un libro sulla carta piuttosto che sullo smartphone? Dicono sia solo nel mezzo e che il costo molto minore della lettura digitale ha di fatto distrutto la carta. Si dà a internet la colpa di aver distrutto la cultura e il sapere, mentre tentava di renderli accessibili a tutti. La gente, però, non compra libri siano essi di carta o digitali.

Pubblicità

In Italia, il mercato della vendita dei libri digitali subisce la stessa crisi della carta stampata. Anzi, se le librerie stanno sparendo, il mercato digitale non è mai nato veramente. Facebook non fa una concorrenza spietata ai giornali.

Pubblicità

Al massimo, la fa alle riviste di gossip e al Grande Fratello, insieme a Twitter. La nostra è una crisi culturale, non del mezzo di lettura. Chi ama i libri sa che è difficilissimo prestare un libro che piace.

Pubblicità

Resistenza culturale

E’ molto difficile anche regalarlo. La scelta di un libro nuovo è, però, un processo rischioso a causa della crisi economica. Iniziative come il bookcrossing possono essere, quindi, mezzi di resistenza culturale che vanno incontro a chi non vuol perdere l’abitudine della lettura, in attesa di tempi migliori.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.