AmbienteMagazine

Il cielo di Milano non è azzurro, ma arancione


Diventa arancione con la sabbia del deserto. Il 14 ottobre i milanesi hanno assistito ad un incredibile tramonto. Il cielo si è improvvisamente colorato di arancione. La fotografia scattata è di una webcam del Centro Meteorologico Lombardo. Il fenomeno era dovuto all’angolazione del sole che ha illuminato di taglio, basso sull’orizzonte, le particelle di sabbia del deserto sahariano trasportate dal vento meridionale che soffiava nel pomeriggio.

Pubblicità

Un cielo incredibile

Le sabbia leggerissima era sospesa nella troposfera, in attesa di posarsi pian piano sulle automobili parcheggiate per la strada. L’ultimo raggio di sole le ha illuminate, svelando l’evento atmosferico che milanesi conoscono bene e che è avvenuto il giorno seguente. L’Associazione Centro Meteo lombardo è un’associazione senza scopo di lucro con 300 soci e 420 centraline meteo dislocate sul territorio regionale, 16 nell’hinterland ovest del milanese ed alcune sui grattaceli della città. Le rilevazioni strumentali delle centraline unite a quelle visive delle webcam permettono di fornire gratuitamente, ogni giorno, tutte le informazioni meteo a chiunque ne abbia interesse, dalla Protezione Civile ai vigili del fuoco, sino al semplice privato.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.